Cosa NON aspettarsi

  • Questa consulenza NON ha nulla a che vedere con il sostegno psicologico o con un percorso di psicoterapia individuale.
  • NON si effettuano diagnosi, test psicologici, valutazioni psicometriche di alcun tipo.
  • NON è finalizzata al recupero terapeutico o alla remissione di stati psicopatologici.
  • NON applica strumenti e metodologie volte al ripristino di una condizione di “normalità”.
  • La dimensione temporale coinvolta nella consulenza è quella del PRESENTE; il passato personale rientra solo se funzionale alla comprensione delle dinamiche che ostacolano il ripristino di una condizione di benessere psicofisico nel qui ed ora.
  • Il percorso consulenziale NON è un percorso strutturato, predeterminato in luoghi, orari e giorni fissi, TUTTO viene concordato con il cliente nella massima flessibilità.
  • NON si somministrano farmaci di nessun tipo.
  • NON si redigono certificati e relazioni riguardanti il trattamento effettuato (dal momento che NON vi è un TRATTAMENTO terapeutico), né tantomento, vengono effettuare perizie psicologiche.
  • La consulenza NON costituisce in alcun modo una prestazione sanitaria.
Annunci